Per un permesso di soggiorno europeo minimo di due anni e incondizionato! Appello per una giornata di mobilitazione dei migranti, lavoratori e precari sul tema della mobilità e della libertà di muoversi e di restare.

La crisi ha mutato profondamente il quadro politico e sociale. Mentre l’immigrazione entra nel dibattito pubblico come continua ‘emergenza’, solo a ridosso delle stragi che continuano a ripetersi nel Mediterraneo, una vera e propria guerra contro i migranti viene combattuta sui confini interni ed esterni dell’Europa e dell’Italia.  Il regime di Dublino impedisce a migliaia…

Non ci fermiamo: assemblea dei migranti il 29 marzo. Per un permesso di soggiorno minimo di due anni! // volantini

ASSEMBLEA DEI/DELLE MIGRANTI DOMENICA 29 MARZO ORE 15, SALA AVIS COMUNALE Via Caduti sul Lavoro, 660 – Vignola (zona artigianale mappa) Scarica e diffondi i volantini: ITA: Volantino 29 marzo – Vignola فينيولا2015 :ARABO Dopo la mobilitazione di dicembre e gennaio, la Questura e i dirigenti dell’Ufficio immigrazione hanno risposto positivamente alle rivendicazioni dei migranti di Modena e provincia. Hanno…

Assemblea dei/delle Migranti a Spilamberto (MO) domenica 15 febbraio ore 15

Assemblea dei/delle Migranti Domenica 15 febbraio ore 15  Presso Circolo Arci Polisportiva Spilambertese, via Gaetano Donizetti 1 Spilamberto (Modena) Scarica il volantino in italiano: Assemblea Spilamberto Scarica il volantino in arabo: إجتماع مودينا2015 Leggi la lettera pubblica dei migranti alla Questura di Modena In provincia di Modena, a Spilamberto, Vignola e in altri comuni, risiedono migliaia di migranti…

I migranti manifestano per la prima volta davanti alla Questura di Modena: la loro lotta è una lotta di tutti

Sabato 13 dicembre si è tenuto il primo presidio del Coordinamento Migranti di fronte alla Questura di Modena. Per oltre tre ore, i migranti hanno protestato contro le male pratiche dell’Ufficio Immigrazione con lo slogan: Basta pagare, basta aspettare, permessi subito! #bastasfruttamento #bastabossifini. Durante il presidio una delegazione ha incontrato alcuni dirigenti della Questura, tra…

Oltre la clandestinità: lo sfruttamento umanitario del lavoro nelle campagne del mezzogiorno

di ENRICA RIGO e NICK DINES «Nei campi 12 ore senza paga: i nuovi schiavi dell’agricoltura» (La Repubblica); «Caporalato e mafie: “700mila schiavi nell’agricoltura italiana”» (Il Fatto Quotidiano). Sono solo alcuni dei titoli che, durante l’estate, ricorrono sui quotidiani italiani. I temi ai quali la rappresentazione mediatica del lavoro in agricoltura ha assegnato priorità negli…

Tempo di sciopero, tempo dei migranti

In questi ultimi mesi i lavoratori migranti sembrano scomparsi dal panorama politico italiano ed europeo. Si parla di migranti solo quando muoiono a centinaia nel Mediterraneo, oppure quando qualcuno li vuole cacciare accusandoli di essere portatori di povertà e di malattie. Tuttavia, nonostante la crisi, i migranti non sono solo quelli cha arrivano tra mille…