Migranti: dopo la mobilitazione di giugno convocato a settembre un tavolo tecnico di confronto regionale sulle male pratiche di questure e prefetture!

In data 28 luglio abbiamo ricevuto una lettera da parte della vicepresidente e assessore al welfare e politiche abitative, con delega all’immigrazione, Elisabetta Gualmini. Nella lettera, che rendiamo pubblica come pubblica è stata l’iniziativa politica dei migranti, l’assessore afferma di valutare con attenzione le questioni sollevate dai migranti nella mobilitazione dello scorso 13 giugno, sostenendo però…

13 giugno: lettera dei migranti alla Regione Emilia Romagna

In vista della manifestazione regionale dei/delle migranti del 13 giugno, i migranti scrivono una lettera pubblica alla Regione Emilia Romagna per spiegare i motivi della protesta e rivolgere richieste precise alle istituzioni regionali: Al Presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, all’Assessore alle politiche di welfare e alle politiche abitative con delega all’immigrazione Elisabetta Gualmini…

13 giugno manifestazione regionale dei/delle migranti a Bologna: contro il legame tra permesso di soggiorno e lavoro, per un permesso minimo di due anni, basta male pratiche di Questure e Prefetture!!

Il 13 giugno manifestiamo contro la precarietà e il razzismo istituzionale della regole europee, della legge Bossi-Fini, delle Questure e delle Prefetture.  Per un permesso di soggiorno europeo minimo di due anni senza condizioni Contro le lunghe file (talvolta anche i maltrattamenti) a cui siamo costretti in uffici pubblici spesso privi di sale d’attesa e bagni e contro…