Un primo marzo senza confini per unire le lotte

I migranti che il primo marzo hanno manifestato a Bologna non erano soli. In più di 20 città in Europa è risuonata la loro voce e la loro forza: tanti e tante hanno risposto alla chiamata lanciata dalla Transnational Social Strike Platform per un primo marzo contro i confini e la precarizzazione. Tanto a Bologna…