Le badanti sono il pericolo fiscale numero uno

Con un’operazione battezzata “Domestic Workers”, la Guardia di Finanza di Bologna ha combattuto l’evasione attaccando le lavoratrici domestiche, in gran parte migranti provenienti dall’Europa dell’est, colpevoli di non pagare le tasse sui loro redditi da lavoro. Le indagini sono cominciate all’inizio del 2019 e sono perfettamente in linea con la politica di Salvini: flat tax…

Migranti rifugiati in presidio a Bologna: basta prese in giro! – FOTO e rassegna stampa

Lunedì 12 dicembre decine di migranti rifugiati hanno manifestato davanti alla prefettura di Bologna denunciando le prese in giro delle istituzioni e pretendendo risposte sull’asilo e la relocation. La manifestazione ha detto parole chiare sulla situazione insopportabile che vivono migliaia di migranti rifugiati. Non possiamo accettare mesi di attesa senza nemmeno un permesso di soggiorno provvisorio, senza autonomia,…

13 giugno manifestazione regionale dei/delle migranti a Bologna: contro il legame tra permesso di soggiorno e lavoro, per un permesso minimo di due anni, basta male pratiche di Questure e Prefetture!!

Il 13 giugno manifestiamo contro la precarietà e il razzismo istituzionale della regole europee, della legge Bossi-Fini, delle Questure e delle Prefetture.  Per un permesso di soggiorno europeo minimo di due anni senza condizioni Contro le lunghe file (talvolta anche i maltrattamenti) a cui siamo costretti in uffici pubblici spesso privi di sale d’attesa e bagni e contro…