Noi non ce ne andiamo: appello per un presidio dei migranti e con i migranti il 30 giugno davanti alla prefettura di Bologna

NOI NON CE NE ANDIAMO: Il dramma del terremoto ha messo in luce il disastro che si chiama legge Bossi-Fini. Noi migranti siamo oltre cinque milioni in Italia, ma siamo considerati uguali agli altri solo per essere sfruttati o quando sacrifichiamo la nostra vita sui posti di lavoro. A causa di questa legge, del contratto…