Assemblea dei migranti a Castelfranco: il 18 maggio in piazza a Bologna, il 31 presidio

Si è tenuta oggi la prima assemblea dei migranti a Castelfranco Emilia (Mo). Lanciata dopo l’assemblea che si è tenuta a Bologna il 4 maggio, l’assemblea di Castelfranco ha ribadito la partecipazione dei migranti alla manifestazione lanciata nell’ambito della mobilitazione europa #blockupy il 18 maggio contro i centri di identificazione ed espulsione per migranti (CIE), per portare in piazza le rivendicazioni dei migranti contro il razzismo istituzionale della legge Bossi-Fini, a partire dalla cancellazione del contratto di soggiorno per lavoro. L’assemblea ha deciso che il percorso iniziato in queste settimane dovrà continuare dopo il 18 maggio per contrastare la gestione politica dei permessi di soggiorno e annuncia un presidio il 31 maggio.

foto 1 foto 3#bastasfruttamento #bastabossifini

 

Annunci