Sfruttamento regolare, in attesa di sanatoria

Dal sito www.connessioniprecarie.org

di VANESSA AZZERUOLI e DEVI SACCHETTO

Dal trapanese fino al bellunese non c’è casa, cascina, fabbrica o piazza in cui qualche migrante non abbia discusso nelle ultime settimane della possibilità di «sbiancarsi», cioè di acquisire (o riacquisire) un permesso di soggiorno. Fonti governative hanno lasciato intendere qualche settimana fa la possibilità di una «sanatoria» a settembre, e il passaparola è oramai esteso. […] Intermediari, affaristi, datori di lavoro italiani e stranieri hanno già iniziato a muoversi: è tempo di guadagni facili; si sta stabilendo il prezzario […], è solo una questione di prezzi e di contatti con quanti possono garantirne la fattibilità. Si chiamano truffe, ma l’importante è che alla fine si ottenga il permesso…continua a leggere.

Annunci